Panettoncini vaniglia e cioccolato

Erano anni che volevo realizzare dei panettoncini da regalare a Natale come pensierini per alcune persone care, perché ho sempre la sensazione che le piccole cose fatte in casa, facciano la differenza e rendano il dono più speciale e personale.
Quest’anno ci sono riuscita e li ho portati anche alla merenda che è seguita alla recita dei miei due piccoli alla scuola materna.

Ho pensato di utilizzare un’impasto che non complicasse la vita, e che fosse quindi facile e rapido da preparare, anche perché l’esperienza ormai mi insegna che il periodo natalizio è bello solo se lo si vive nel modo giusto, senza lasciarsi assalire da una miriade di impegni dell’ultimo momento e senza strafare.

Ho utilizzato quindi come ricetta base, quella che uso per la mia torta di mele, con adeguate modifiche.
Ovviamente l’impasto e il relativo gusto non sono quelli del vero panettone, io però volevo ottenere solo un dolcino che lo ricordasse nell’aspetto festoso, ma non nel gusto che a molte delle persone che conosco (me compresa) non piace.
Una bella spolverata di zucchero a velo compie la magia finale.
Ai bambini brillavano gli occhi dall’entusiasmo e non vedevano l’ora di poterci mettere sopra le manine. Per non fare torti, uno l’abbiamo lasciato a Babbo Natale, che lo troverà davanti al camino insieme a un paio di carote per le sue renne.

1482386719112

PANETTONCINI VANIGLIA E CIOCCOLATO

INGREDIENTI
Per 8-9 panettoncini

200 gr farina 00 + quella per infarinare le gocce di cioccolato
100 gr fecola
160 gr burro
4 uova
1 bustina di lievito per dolci
320 gr zucchero
1 cucchiaino di estratto di vaniglia
70 gr circa di gocce di cioccolato
Zucchero a velo

1482387072092

Vediamo insieme come si fa

In una ciotola capiente versare le farine, il lievito, lo zucchero, l’estratto di vaniglia

Unire le uova, il burro fuso e amalgamare bene con frusta elettrica finché il composto è cremoso ed omogeneo

Per ultime aggiungere le gocce di cioccolato. Prima per e` meglio tenerle in freezer per una mezz’ora e poi passarle nella farina per evitare che affondino nell’impasto in cottura

Con l’impasto ottenuto riempire i pirottini per 2/3 e infornare a 180 C° per circa 30-35 minuti (dipende dal forno). Devono risultare appena dorati. Se non siete pigri come me, vale sempre la prova stecchino

Lasciar raffreddare e spolverare con zucchero a velo

NOTE

I contenitori usa e getta per mini panettoni si trovano nei negozi di casalinghi o specializzati in oggettistica per feste ed e eventi e nei supermercati.

Per realizzare una confezione regalo si possono utilizzare appositi sacchettini alimentari in vendita negli stessi negozi. Chiudete il sacchetto con un nastro rosso o dorato con cui realizzare un piccolo fiocco. Volendo si possono aggiungere un rametto secco e delle bacche colorate.

I panettoncini confezionati o chiusi in contenitore ermetico si conservano soffici per 4-5 giorni