Burger di ceci e pomodori arrostiti

Ho preparato questi burger durante le vacanze al mare, a dimostrazione del fatto che non sono per nulla complicati, ma sono perfetti per conferire un buon apporto proteico, fibra, vitamine e sapete una cosa? Sono buonissimi

IMG_20151002_214122

INGREDIENTI
Per 4-5 burger

1 confezione di ceci in scatola
1 zucchino
1 melanzana piccola
1 carota
Olio extravergine d’oliva
Sale
Pepe
Erbe aromatiche
Pangrattato
Pane casereccio
1 pomodoro
Qualche foglia di lattuga
Cipolline borrettane in agrodolce
Senape (facoltativa)

1443814763401

Vediamo insieme come si fa

Lavare e tagliare a cubetti le verdure

Cuocere in padella con un giro d’olio extravergine d’oliva a fiamma bassa e con il coperchio chiuso

Spegnere quando risultano tenere ma non sfatte e aggiustare di sale, pepe ed erbe aromatiche a piacere

Scolare e sciacquare i ceci

Metterli in un blender e ridurre in crema con frullatore a immersione (oppure utilizzare un robot da cucina)

Unire le verdure al dente e frullare il tutto

Prelevare porzioni di composto con le mani e dare la forma di burger di piccola o media dimensione

Passere i burger nel pangrattato e saltare in padella con poco olio a fiamma vivace

Tagliare a fette spesse il pomodoro e arrostire leggermente in padella da entrambi i lati

Comporre il panino con il pane casereccio a fette appena sporcare di senape, pomodoro, insalata, burger di ceci e cipolline.

Precedente Cartoccio di porcini Successivo Schiacciatina con uva fragola