Quiche di zucchine

1427561190555

Mi sento felice e fortunata di poter vivere in un piccolo paese di collina del Monferrato, perché oltre ad offrire un grande patrimonio culturale e gastronomico, è soprattutto immerso nella natura e permette ancora di ritrovarsi con le persone che ci abitano, di scambiarsi un saluto dalla finestra o far due parole davanti all’emporio del paese e da quando Pietro va a scuola, una volta al mese, si organizza una merenda-cena aperta a tutti i bambini della scuola materna e delle elementari con annessi genitori, in un grande salone con muri di mattoni a vista, messa a disposizione dal comune.

1427832916869

Una vera social dinner per cui ognuno cucina qualcosa, si chiacchiera e i bambini hanno un bello spazio per correre e giocare insieme, disegnare o fare lavoretti.

In occasione dell’ultimo incontro ho scelto di preparare una quiche di zucchine. Buona e semplice è l’ideale per incontrare i gusti di tutti (o quasi) e per non avanzare neanche una briciola.

QUICHE DI ZUCCHINE

INGREDIENTI

1 rotolo di pasta sfoglia
3 zucchine
6 uova
Una manciata di prezzemolo
4-5 cucchiai di parmigiano grattugiato
Sale
Pepe

Vediamo insieme come si fa

Stendere la sfoglia in una tortiera foderata di carta forno, bucherellare il fondo e cuocere in bianco (ossia vuota) in forno a 180° finché la si vede gonfia e dorata

Lavare, spuntare le zucchine, tagliarle a rondelle

Cuocere le zucchine in padella antiaderente con 2 cucchiai d’olio extravergine d’oliva e un goccio d’acqua se serve

Salare e aggiungere il prezzemolo tritato poco prima di spegnere il fuoco e terminare la cottura quando sono ancora ben al dente

Sbattere le uova con un pizzico di sale, pepe e unire il formaggio grattugiato

Estrarre la tortiera dal forno, distribuire le zucchine sul fondo e versare sopra le uova

Infornare ancora per una decina di minuti o finché risulta soda

1427832916869

Precedente Conchiglioni con carciofi e stracchino Successivo Sfogliatine di pere al rosmarino

2 commenti su “Quiche di zucchine

  1. Le quiche sono sempre la risposta giusta ad ogni domanda su cosa preparare di sfizioso quando si ha qualcuno a cena, all’aperitivo, ad una festa, come antipasto! Davvero deliziosa questa ricetta!
    Abbracci e baci

I commenti sono chiusi.