Bruschette di bufala e agretti

Queste bruschette incantano e conquistano per il colore vivace ed il sapore fresco e intrigante. Non le solite bruschette, insomma, ma un mix di sapori che le rendono rustiche e allo stesso tempo ricercate. E allora via libera ad un apericena o una cena di una certa importanza, fino al piĆ¹ frugale pic nic.

1425386442985

BRUSCHETTE DI BUFALA E AGRETTI

INGREDIENTI
Per 6 persone

2 panini integrali
Un mazzetto di agretti (barba di frate)
200 gr di mozzarella di bufala
Crema di olive nere
Un limone non trattato
Olio extravergine d’oliva
Sale

1425567509428

Vediamo insieme come si fa

Mondare gli agretti eliminando la radice, lavare in abbondante acqua fredda corrente per eliminare ogni residuo terroso e scolare

Cuocere per 5 minuti in acqua salata in ebollizione

Scolare e condire con un cucchiaio di olio, il succo di mezzo limone e una presa di sale, quindi tenere in caldo

Tagliare le fette di pane e tostare su piastra o padella antiaderente fino a doratura

Disporre sopra ogni fetta delle striscioline di mozzarella precedentemente tamponata per asciugare il liquido in eccesso

Proseguire con una fettina sottilissima di limone, un ciuffo di agretti e un cucchiaino scarso di crema di olive

Precedente Zuppa d'orzo con azuki e barbe di frate Successivo Vita da vegetariana