Zucca arrosto al timo e miele

Halloween è passato, ma le ricette con la zucca continuano, grazie a doni, questa volta non del mio orto, ma pur sempre preziosi.
Tagliata a fettine sottili e poi arrostita in forno, la zucca è buonissima e veloce da preparare. Su sale&pepe di novembre ho trovato la ricetta al timo.

Screenshot_2014-11-18-17-04-04-1

Conoscevo già questa ricetta semplice e gustosa, ma ero solita condire con un trito di erbe miste essicate, tra cui il timo, ma anche il rosmarino che in cottura sprigiona, insieme all’aglio, un profumo davvero invitante.
Entrambe le versioni sono ottime e per me, rappresentano un modo diverso dal solito risotto (che adoro), di consumare la zucca, autentica principessa d’autunno.

ZUCCA ARROSTO AL TIMO E MIELE

Un pezzo di zucca da 600 gr
Un mazzetto di timo fresco o essicato
1 cucchiaio di miele
1 spicchio d’aglio
Olio extravergine d’oliva
Sale
Pepe

Privare la zucca dei semi e tagliarla a fette sottili senza sbucciarla.

Disporre le fettine in una teglia e condire con olio, sale, pepe, un po’ di timo e il miele.

Mescolare il tutto e poi allargare le fette di zucca in modo che non siano troppo sovrapposte.

Aggiungere l’aglio non sbucciato e cuocere in forno caldo a 180° per circa 30 minuti

Servire caldo, anche direttamente nella teglia, cospargendo con altro timo.

Precedente Vellutata di broccoli e cannellini Successivo Insalata d'arance